Suggerimenti

Utilizzare 4D Write Pro per creare e stampare un lotto di documenti

Tradotto automaticamente da Deepl

Qualunque sia la vostra attività, dovete creare elenchi, inventari, schede di monitoraggio, schede prodotto, fatture e molti altri documenti. Questi documenti vengono solitamente stampati o salvati in PDF per l’archiviazione.

4D Write Pro è lo strumento ideale per creare tutti i vostri documenti. Ecco un elenco di diverse funzioni disponibili in 4D Write Pro che possono aiutarvi a creare splendidi documenti da stampare:

Utilizzando queste diverse funzionalità, ecco alcuni esempi di documenti prodotti.

Prodotto blank

4D Write Pro: Riempire dinamicamente le tabelle con selezioni e collezioni di entità

Tradotto automaticamente da Deepl

Come sviluppatori, spesso creiamo documenti 4D Write Pro complessi e avanzati. Possiamo generare tabelle che devono essere riempite da un’origine dati e potremmo non essere sicuri delle righe e delle colonne esatte. Riempire manualmente le tabelle con i dati ogni volta è un’operazione laboriosa. Vi abbiamo ascoltato, ed ecco che il contesto dei dati diventa un’opzione preziosa, che apre il mondo di ORDA e dello sviluppo orientato agli oggetti ai documenti di 4D Write Pro.

È ora possibile definire una “fonte di dati” per le tabelle di 4D Write Pro. Che si tratti di una selezione di entità o di una collezione, questa “fonte di dati” alimenterà automaticamente le righe di queste tabelle.

Entriamo nei dettagli!

Prodotto blank

ORDA e 4D Write Pro: la coppia vincente!

Tradotto automaticamente da Deepl

I documenti di 4D Write Pro contengono spesso formule che restituiscono dati o calcoli a seconda del database. Grazie all’uso dei contesti, associare questi dati ai documenti è ora un gioco da ragazzi!

In questo post vedremo come la combinazione di documenti 4D Write Pro e dati recuperati con ORDA renda il codice chiaro e facile da mantenere.